Cinque appuntamenti con il grande cinema di Ermanno Olmi e del regista ungherese Béla Tarr dedicati all’ambiente che si inseriscono nella 12° edizione del festival della Biodiversità organizzato da Parco Nord Milano (con la collaborazione di Fondazione Cineteca Italiana). Le proiezioni sono effettuate all’aperto con il Cinemobile, il furgone FIAT 618 del 1936 con cui si facevano le proiezioni nelle piazze dei paesi sprovvisti di sale cinematografiche e normalmente esposto nell’atrio del MIC – Museo interattivo del cinema.

14 settembre
ore 21 - proiezione del film Centochiodi
R. e sc.: Ermanno Olmi. Int.: Raz Degan, Luna Bendandi, Amina Syed, Michele Zattara. Italia, 2006

15 settembre
ore 21 - proiezione del film Lungo il fiume
R. fot. e mont.: Ermanno Olmi. Italia, 1991
ore 23 - proiezione del film Satantango
R. e sc.: Béla Tarr. Int.: Mihaly Vig, Putyi Horvath, Jànos Derzsi, Ungheria, 1994

16 settembre
ore 21 - proiezione del film L’albero degli zoccoli
R. e sc., fot. e mon.: Ermanno Olmi. Int.: contadini della campagna bergamasca. Italia, 1978, 179’, v. orig. bergamasca, sott. italiani.

17 settembre
ore 21 - proiezione del film Terramadre
R. e sc.: Ermanno Olmi. Voce narrante: Omero Antonutti. Italia, 2009

 

INFO

Dal 14 al 17 settembre
Parco Nord Milano - Cascina Centro Parco, via Clerici 150, Sesto S. Giovanni                                                                                                              
Ingresso a pagamento
www.festivalbiodiversita.it


  • Proiezioni